top of page
  • Immagine del redattoreFederico Noferi

La SWOT (analysis)

No, non c'entra niente con gli S.W.A.T. (corpo militare speciale).

L'analisi #SWOT è una delle #analisi fondamentali che dovrebbero essere svolte per capire se la direzione che abbiamo intrapreso, o vogliamo intraprendere, è ottima o dannosa.

Analisi centrali di ogni #Businessplan e di ogni #Marketingplan.


Partiamo dalla base però.

Questa come tante altre è un'analisi.

Un'analisi vuol dire dedicare del tempo che può sembrare infruttuoso, a pensare, a scrivere, a considerare qualcosa.

Qualcosa che adesso potrebbe non essere un problema ma che nel futuro potrebbe diventarlo. E magari, quando lo diventerà, sarà troppo tardi e irrimediabili.

Il suggerimento che do alle aziende con le quali collaboro è:

"Trovate il tempo di dedicarvi alle analisi. Analizzare i dati, analizzare le situazioni, analizzare i contesti fa si di rendervi pronti a ciò che ancora non è avvenuto ma che con molta probabilità avverrà."


Tornando alla nostra famosa analisi SWOT possiamo dire che mette in relazione la nostra azienda con il mondo esterno.

SWOT è l'acronimo di:

S = Strenghts = Punti di forza

W = Weaknesses = Punti di debolezza

O = Opportunities = Opportunità

T = Threats = Minacce


Ma in base a cosa?

Dipende.

Solitamente un'analisi SWOT ha l'obiettivo di identificare la differenza e la difficoltà/facilità eventuale nel raggiungere un dato obiettivo (stato TO BE) partendo da una data posizione (stato AS IS).

Nel semplice quindi:

Considerando l'azienda nello stato attuale, e considerando dove vuole arrivare:

- Punto di vista interno all'azienda:

  • quali sono i punti di forza che l'azienda ha su cui può fare leva?

  • quali sono i punti di debolezza che l'azienda ha e che dovrebbe colmare?

- Punto di vista esterno all'azienda:

  • quale opportunità provenienti da condizioni esterne possono essere sfruttate per raggiungere l'obiettivo?

  • quali minacce, provenienti da condizioni esterne, potrebbe incontrare l'azienda durante la ricerca di raggiungimento dell'obiettivo?

La SWOT ha però un grosso limite, che ogni azienda dovrebbe cercare di mitigare, utilizzando dati il più oggettivi possibili. Talvolta può non rappresentare efficacemente la realtà o essere troppo semplicistica rispetto alla reale complessità del contesto.


E Voi? Avete mai svolto un'analisi SWOT?


FN Consulting può aiutarti a delineare la strategia migliore per la tua azienda con l'utilizzo di strumenti semplici, ma efficaci.

Cosa aspetti?




Segui la nostra pagina LinkedIn per restare aggiornato con tutti i nostri periodici post!




Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page